top of page

PARRUCCHIERI STIAMO ARRIVANDO!

Manca veramente poco, si tra pochi giorni apriranno i tanti attesi centri di bellezza. Finalmente parrucchieri ed estetiste potranno tornare al loro lavoro e sarà bellissimo, sia per loro che per noi! Tra ricrescite, mollettoni e acconciature improvvisate si è visto di tutto, ma in oltre due lunghi mesi non poteva succedere altrimenti. Alcun@ hanno avuto pazienza, ma altr@ proprio no, il mullet con il bicolore è la nuova moda casalinga. Ho sentito di pozioni magiche per ovviare alla ricrescita fino ad elastici con ciuffi di capelli incorporati. A parte gli scherzi vi invito, prima di tornare dal vostro parrucchiere, a ragionare sul vostro prossimo look, nello specifico proprio nel taglio di capelli, ma soprattutto sulla vostra forma del viso per una riuscita perfetta. Ogni viso ha la sua morfologia che può essere rotonda, a triangolo, triangolo rovesciato, quadrato, rettangolo, a diamante o ovale. In base alle varie forme ci saranno delle regole da rispettate per non andare incontro ad errori a volte irreparabili. Vi sarà capitato, almeno una volta nella vita, di uscire da un salone poco soddisfatti, anche in questo caso come nel caso del guardaroba raccontato già due settimane fa, sono certa che vi sarà capitato ma senza capirne bene il perché, probabilmente la risposta starà proprio nell' aver voluto una frangia troppo squadrata su un volto già squadrato di suo, un’asciugatura troppo voluminosa su un viso rotondo o una barba troppo lunga su di un viso già allungato e questo, con i vari esempi, può valere per tutte le morfologie; ovviamente una volta scoperta la vostra, non ci saranno più segreti, uscire soddisfatti sarà la regola. La stessa teoria la potete riportare nella scelta degli occhiali, meglio evitare una forma rotonda su un viso tondo etc., orecchini e cappelli, ma sarà sicuramente necessario farlo con il vostro parrucchiere di fiducia o con un’ esperto del settore come un consulente d’ immagine. Ci stiamo riprendendo la nostra vita e finalmente si passerà dall’effetto social a quello sociale, non possiamo farci trovare “impreparati”, sarà bello riprendersi cura di se stessi dopo mesi di spasmodica attesa tra dubbi e incertezze. In questo momento tante cose abbiamo capito tra esigenze, priorità e piacere, ma una cosa è certa, in tempi non sospetti, chi avrebbe mai immaginato di voler rivedere l’estetista e il parrucchiere prima dei propri congiunti!?!


33 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page